top of page

Come si cura e quali sono i trattamenti chirurgici del tumore al seno innovativi?
 

Grazie alla ricerca costante di nuove tecniche chirurgiche , le donne affette da tumore al seno  possono oggi più che mai contare su diverse possibilità  di cura e nutrire maggiori speranze di sopravvivenza e guarigione.

La scelta della tecnica chirurgica del tumore della mammella dipende dalle dimensioni e dalla localizzazione del tumore nei quadranti della mammella , dai risultati dei fattori biologici , dal tipo di tumore e dallo stadio della malattia.

La pianificazione di un programma terapeutico chirurgico terrà quindi conto di vari fattori, quali l'età, lo stato della menopausa , le condizioni generali e le dimensioni del seno.

L'intervento chirurgico è il trattamento principale nel caso di tumore della mammella.

L'operazione di asportazione della mammella si chiama mastectomia. La ricostruzione mammaria è un intervento che si può eseguire contemporaneamente alla mastectomia o in un secondo tempo.

Un intervento che asporta il tumore ma non l'intera mammella è denominato intervento di chirurgia conservativa .

Prof. Massimo Vergine-Chirurgo-Senologo  sala operatoria

Terapia chirurgica del tumore al seno

La chirurgia del carcinoma in situ della mammella

 

La terapia chirurgica del carcinoma duttale e lobulare in situ sono fortunatamente eseguite nella fase precoce del tumore

CHIRURGIA del carcinoma in situ della mammella :

In generale viene consigliato un intervento chirurgico conservativo detto anche quadrantectomia , ossia l'asportazione del solo tumore con un tessuto limitrofo di sicurezza indenne.

RADIOTERAPIA:

Dopo l'intervento chirurgico si esegue la radioterapia per diminuire il rischio di recidiva locale.

TERAPIA ORMONALE:

Il carcinoma duttale e lobulare in situ di solito sono positivi ai recettori ormonali e pertanto la terapia ormonale può rifurre il rischio di recidiva sia nella mammella operata che in quella controlaterale.

La chirurgia del Carcinoma invasivo (infiltrante) della mammella

 

CHIRURGIA del carcinoma invasivo della mammella:

Se il tumore è di piccole dimensioni la chirurgia potrà essere conservativa con buoni risultati estetici.

Negli altri casi viene proposta la mastectomia sia per le dimensioni del tumore sia per quanto riguarda una possibile maggiore aggressività.

In questi casi viene suggerita una possibilità di ricostruzione mammaria.

In ascella può essere proposto o l'asportazione del linfonodo sentinella o la linfectomia ascellare in base allo studio eseguito preoperatoriamente del cavo  ascellare.

In alcuni casi con tumori soprattutto triplo negativo e Her2 + potrebbe esserci indicazione a una chemioterapia neoadiuvante cioè prima dell'intervento chirurgico per diminuirne sia l'aggressività  sia per ridurre le dimensioni del tumore.

 

La terapia nello stadio del tumore metastatico della mammella

In presenza di metastasi da tumore del seno la malattia si definisce in stato avanzato, indipendentemente dalle dimensioni e dal numero dei linfonodi coinvolti.

In questa stadio metastatico , la priorità è il controllo e la possibilità di rallentare la progressione del tumore, alleviare i sintomi e garantire una buona qualità della vita.

Il trattamento di scelta è prevalentemente  farmacologico integrando chemioterapia, radioterapia , terapia antiormonale e trattamenti integrativi.

le terapia della chirurgia del tumore dellla mammella  vengono scelte sulla base dei seguenti criteri.

-trattamenti già eseguiti

-sintomi attuali

-stato dei recettori ormonali

-stato di HER2

-stato menopausale

-tipo e localizzazioni delle metastasi

-malattie concomitanti.

Prenotazione visita senologica

Prof. Massimo Vergine - Chirurgo Senologo

Primario  Unità Operativa Complessa della CHIRURGIA DELLA MAMMELLA

Docente  Università "Sapienza " di Roma

Mi occupo della prevenzione e cura del tumore della mammella nell'ambito della

 Breast Unit del Policlinico Umberto I di Roma

 La visita senologica è il primo passo sia per una corretta prevenzione che per avere

 tutte le giuste informazioni sulla terapia da seguire , seguendo le linee guida

 della Breast Unit

 Prenotazione Visita senologica

 

Il Prof. Vergine visita presso la Breast Unit del Policlinico Umberto I

esclusivamente il Lunedi (orario 8-13) - con richiesta del medico curante per visita senologica

Per l'appuntamento scrivere a massimo.vergine@uniroma1.it 

lasciando un recapito telefonico e verrete ricontattate per fissare

giorno e orario della visita senologica .

In alternativa chiamare al numero 0649977800

 Visita privata intramoenia :    

 

Visita intramoenia :

Studio One day medical center - Via attilio Ambrosini 114- Roma

Tel: 0645212038     Cellulare : 3396166430       

Per qualsiasi informazione scrivi a :  massimo.vergine@uniroma1.it

bottom of page